GEODI – UNINT

GEOPOLITICA, DIRITTO E DATA INTELLIGENCE

Geopolitica h24
Analisi rischi sistema
Consulenza cybersecurity

Call for Papers


La Tecnica e la Guerra: diritto comparato e geopolitica di fronte alle sfide della politica estera e di sicurezza europea 

Convegno GEODI Difesa comune europea


Roma, 14-15 ottobre 2024

Il Centro di Ricerca di GEOpolitica, Diritto e data Intelligence GEODI, collocato nella UNINT, nei giorni 14-15 ottobre 2024 organizza il convegno “La Tecnica e la Guerra: diritto comparato e geopolitica di fronte alle sfide della politica estera e di sicurezza europea” presso l’Università degli Studi Internazionali (UNINT) di Roma.

L’idea del convegno muove da una riflessione sul crescente gap tra lo sviluppo delle tecniche belliche, che ha un andamento esponenziale e che sta incidendo anche sullo stesso concetto di “guerra”, e lo sviluppo degli strumenti giuridici e politici per il governo delle situazioni belliche, che mantiene, invece, un andamento lineare.

La Call for Papers è rivolta ai giovani dottorandi, dottori e assegnisti di ricerca.

Scarica il bando qui: GEODI_Call for Papers 2024

Notizia principale

La strategia asimmetrica dell’Iran e il rischio di escalation in Libano

Nella notte tra il 13 e il 14 aprile la Repubblica Islamica dell’Iran ha condotto il più grande attacco dronico mai registrato contro lo Stato di Israele. L’operazione, denominata “Promessa sincera”, ha visto l’impiego di 170 droni, 120 missili balistici e almeno 30 missili guidati e costituisce il primo attacco diretto della Repubblica islamica contro Israele dalla rivoluzione khomeinista del 1979. L’operazione è stata condotta come risposta all’attacco aereo israeliano del 1° aprile contro l’ambasciata iraniana in Siria, nella quale sarebbero deceduti 13 funzionari.

La strategia asimmetrica dell’Iran e il rischio di escalation in Libano

Nella notte tra il 13 e il 14 aprile la Repubblica Islamica dell’Iran ha condotto il più grande attacco dronico mai registrato contro lo Stato di Israele. L’operazione, denominata “Promessa sincera”, ha visto l’impiego di 170 droni, 120 missili balistici e almeno 30 missili guidati e costituisce il primo attacco diretto della Repubblica islamica contro Israele dalla rivoluzione khomeinista del 1979. L’operazione è stata condotta come risposta all’attacco aereo israeliano del 1° aprile contro l’ambasciata iraniana in Siria, nella quale sarebbero deceduti 13 funzionari.

Video intervista con il Direttore, Ciro Sbailò

"To expect the unexpected shows a thoroughly modern intellect"

Riproduci video

Weekly keyword: UNEXPECTED

Recap: GEODI-WEEKLY-KEYWORD-XXXII.-UNEXPECTED

"La posta in gioco"

A cura di Fausto Biloslavo

"La posta in gioco"

A cura di Fausto Biloslavo

Scuola di scienze della politica

Diretta dal professore Pino Pisicchio

La Scuola di scienze della politica, giunta alla sua X edizione, poggia su due pilastri: politico-costituzionale, con particolare riferimento all’evoluzione della vita istituzionale ed economica italiana, e storico e internazionalistico, con un’attenzione alle dinamiche dell’area mediterranea e del quadrante euroasiatico.

Il percorso formativo è finalizzato alla comprensione e all’analisi delle più significative variabili socioeconomiche e politiche in Italia, in Europa e sullo scacchiere globale. Sia l’attività formativa che la ricerca fornite dalla Scuola si ispirano ai principi costituzionali del pluralismo politico, ideologico, religioso e culturale, intesi come elementi vivificanti di un sistema democratico al fine di far crescere tra i cittadini, in particolare tra i giovani, la consapevolezza dei diritti legati alla cittadinanza e alla partecipazione attiva ai processi decisionali.

A tal fine è assicurata la collaborazione con i centri di formazione politica e culturale presenti nelle istituzioni nazionali e internazionali e l’attingimento, per le attività di alta formazione e di ricerca, a risorse qualificate di docenti, rappresentate dal mondo accademico e da esperti del mondo culturale e delle istituzioni politiche e delle diverse aree produttive del sistema Paese.

"Una delle punizioni dovute al rifiuto di partecipare alla politica è che finisci con l’essere governato da tuoi inferiori"
Platone

Approfondimenti

Coordinamento a cura di Ciro Sbailò

Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT

Via Cristoforo Colombo, 200 - 00147 Roma | C.F. 97136680580 | P.I. 05639791002 | Codice SDI: M5UXCR1 | Mail: geodi@unint.eu